Cronaca
Indagano i Carabinieri

Misteriosa sparatoria tra Lonate e Vanzaghello

Ferito all'avambraccio un uomo di 28 anni

Misteriosa sparatoria tra Lonate e Vanzaghello
Cronaca Legnano e Altomilanese, 21 Agosto 2020 ore 11:40

Misteriosa sparatoria questa notte nelle campagne tra Lonate Pozzolo, Vanzaghello e Castano:  un uomo di 28 anni è rimasto ferito, ma non è in gravi condizioni. Sull'episodio indagano i Carabinieri

 

L'allarme è scattato pochi minuti dopo la mezzanotte quando è giunta notizia che in via Ceresio a Lonate Pozzolo, nella località di Sant’Antonino Ticino, zona di campagna al confine con i territori di Vanzaghello e Castano, erano stati esplosi dei colpi d'arma da fuoco. Sul posto sono subito intervenute un’ambulanza e un’automedica da Busto Arsizio in codice rosso per soccorrere l’unico ferito dai colpi, un 28enne colpito all'avambraccio e che si trovava in compagnia di una donna, rimasta illesa. In via Ceresio sono arrivati anche i carabinieri, al lavoro per ricostruire la vicenda e individuare tutte le persone coinvolte nella sparatoria. Dopo essere stato stabilizzato dal personale sanitario, il 28enne è stato portato in codice giallo all’ospedale di Busto Arsizio.

TORNA ALLA HOME PAGE