Indagano i Carabinieri

Misteriosa sparatoria tra Lonate e Vanzaghello

Ferito all'avambraccio un uomo di 28 anni

Misteriosa sparatoria tra Lonate e Vanzaghello
Legnano e Altomilanese, 21 Agosto 2020 ore 11:40

Misteriosa sparatoria questa notte nelle campagne tra Lonate Pozzolo, Vanzaghello e Castano:  un uomo di 28 anni è rimasto ferito, ma non è in gravi condizioni. Sull’episodio indagano i Carabinieri

 

L’allarme è scattato pochi minuti dopo la mezzanotte quando è giunta notizia che in via Ceresio a Lonate Pozzolo, nella località di Sant’Antonino Ticino, zona di campagna al confine con i territori di Vanzaghello e Castano, erano stati esplosi dei colpi d’arma da fuoco. Sul posto sono subito intervenute un’ambulanza e un’automedica da Busto Arsizio in codice rosso per soccorrere l’unico ferito dai colpi, un 28enne colpito all’avambraccio e che si trovava in compagnia di una donna, rimasta illesa. In via Ceresio sono arrivati anche i carabinieri, al lavoro per ricostruire la vicenda e individuare tutte le persone coinvolte nella sparatoria. Dopo essere stato stabilizzato dal personale sanitario, il 28enne è stato portato in codice giallo all’ospedale di Busto Arsizio.

TORNA ALLA HOME PAGE 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia