Miss Italia 2018: la Lombardia non sale sul podio

Varese e Bergamo fuori dalle prime 15. Riflettori su Chiara Bordi da Viterbo, terza con una protesi.

Miss Italia 2018: la Lombardia non sale sul podio
18 Settembre 2018 ore 11:10

Niente da fare. Marche, Campania e Lazio: sul podio di Miss Italia 2018 il Nord Italia stavolta non sale. E men che meno la Lombardia, che non è riuscita a piazzare le sue due portabandiera neanche fra le prime 15 (su 33).

Miss Italia 2018 amara (per la Lombardia)

La Lombardia portava in finale due ragazze: la bionda Sofia Belli, 18 anni, di Besnate (Varese) e la mora Patrizia Bendotti, 20 anni di Lovere (Bergamasca del lago d’Iseo, al confine con Brescia).

GUARDA LE FOTO DELLE DUE CONCORRENTI LOMBARDE

Sofia Belli, fisico da attrice, e studentessa al liceo artistico, ha conquistato la fascia regionale Miss Bella dei Laghi a Sarnico, il 4 agosto scorso.

Patrizia Bendotti, invece, studentessa all’istituto alberghiero e aiuto cuoco che sogna di diventare una grande ballerina, a giugno ha vinto Miss Bergamo.

Ha vinto un’ascolana

Non un’oliva, ma una bella mora di 26 anni: Carlotta Maggiorana è la prima Miss Italia sposata. E, dopo di lei, più che sulla medaglia d’argento, la campana Fiorenza D’Antonio, i riflettori si sono accesi sulla terza, Chiara Bordi da Viterbo, in gara con una protesi alla gamba.

IL PIEMONTE SI AGGIUDICA INVECE LA DECIMA POSIZIONE

Carlotta Maggiorana, Miss Italia
Fiorenza D’Antonio. seconda
Chiara Bordi, terza