"Mirko oro"

Mirko Rosa ancora nei guai: stavolta per un’aggressione a Gallarate

A inizio aprile l'ex Re dei Compro Oro era stato già denunciato per oltraggio a pubblico ufficiale dopo che era stato trovato per strada in violazione delle disposizioni contro il Covid

Mirko Rosa ancora nei guai: stavolta per un’aggressione a Gallarate
Legnano e Altomilanese, 30 Luglio 2020 ore 11:01

A quanto riferito dalla vittima e, sembra da diversi testimoni, Mirko Rosa sarebbe “scattato” dopo il rifiuto di prestargli una sedia al bar.

Mirko Rosa denunciato per un’aggressione a Gallarate

Nuovo guaio legale per Mirko Rosa, l’imprenditore già noto negli ambienti giudiziari. Dopo la denuncia per oltraggio a pubblico ufficiale ricevuta ad aprile in violazione dei DPCM Covid, quando sorpreso dalle forze dell’ordine si era messo a inveire contro di loro, l’ultima per l’ex Re dei Compro Oro è una denuncia per lesioni gravi per un fatto avvenuto il 21 luglio mattina a Gallarate, in largo Camussi. Vittima un 42enne dominicano che si trovava al tavolino esterno di un bar con la compagna e che, a quanto spiegato da lui, si era rifiutato di dare una sedia al 45enne, che invece spiegò alle forze dell’ordine di essere stato provocato e minacciato. Quale che sia stato il fattore scatenante, Rosa ha reagito iniziando a colpire violentemente il dominicano e spruzzandogli sul volto una boccetta di spray urticante. L’aggredito finì in ospedale, in codice giallo. E oggi, mercoledì 29 luglio, i carabinieri di Gallarate hanno presentato la denuncia per lesioni gravi con l’aggravante dei futili motivi.

TORNA ALLA HOME

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia