Menu
Cerca
arese

Minorenni sfidano il Covid tra festa e assembramenti fuori da Il Centro

In tutto sono stati identificati e sanzionati amministrativamente 31 giovani.

Minorenni sfidano il Covid tra festa e assembramenti fuori da Il Centro
Cronaca 19 Gennaio 2021 ore 12:56

Tra giovedì 14 gennaio e venerdì 15 gennaio, ad Arese, i Carabinieri hanno identificato e sanzionato amministrativamente diversi giovani.

Minorenni sfidano il Covid ad Arese tra festa e assembramenti fuori da Il Centro

Intorno alle 18 di giovedì 14 gennaio ad Arese, i Carabinieri, a seguito di una segnalazione telefonica, hanno identificato e sanzionato amministrativamente per la violazione delle disposizioni in tema di divieto di assembramento e di spostamento dal Comune di residenza, 27 giovani di cui 16 minorenni.
I ragazzi sono stati sorpresi all’interno di un box privato, di proprietà del padre di due dei minori presenti, intenti a parlare, giocare a carte ed a ping-pong, senza rispettare le normative vigenti.

Nel pomeriggio di venerdì 15 gennaio, invece, sempre ad Arese, all’esterno del centro commerciale “Il Centro”, i militari hanno identificato e sanzionato 4 minori, tutti tra i 14 ed i 17 anni, poiché, in gruppo e senza indossare la mascherina, si erano anche resi autori di molestie e disturbo nei confronti di altre persone.
Fuggiti all’arrivo dei militari, sono stati poi identificati mediante la visione delle telecamere di videosorveglianza e le descrizioni degli addetti alla vigilanza.

TORNA ALLA HOME