Minorenne alle slot-machine: bar di Garbagnate chiude per un mese

L'Agenzia delle Entrate scopre un minorenne che gioca alle slot machine: bar di Garbagnate chiuso per un mese

Minorenne alle slot-machine: bar di Garbagnate chiude per un mese
Cronaca 27 Ottobre 2017 ore 11:40

Minorenne alle slot-machine: sigilli al bar tabacchi di via Garibaldi, Garbagnate Milanese

Sigilli al bar di via Garibaldi: un minorenne trovato a giocare alle slot machine

Bar-tabacchi di via Garibaldi 179, Garbagnate, chiuso per un mese. E’ il provvedimento disposto dall’Agenzia delle dogane e dei Monopoli di Stato e notificato dai carabinieri ai titolari. Il motivo? All’interno del locale era stato individuato un minorenne che stava utilizzando una macchinetta delle slot machine.

Un procedimento iniziato nel 2013

Il procedimento sanzionatorio nasce in realtà nel 2013 ma solo oggi si è giunti al provvedimento di sospensione di servizio al pubblico. I gestori dell’esercizio sono di nazionalità cinese.

Minorenne alle slot-machine: i controlli dell’Agenzia delle Entrate

Il gioco d’azzardo è naturalmente vietato ai minori di 18 anni, ma all’epoca in cui si svolsero i fatti ora contestati, i controlli effettuati dall’Agenzia delle entrate portarono a scoprire che tra i giocatori “attaccati” alle macchinette c’era anche un 17enne. Il servizio completo sul numero di Settegiorni in edicola da venerdì 27 ottobre.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità