Minacce, rapine ed estorsioni: arrestati nove minorenni ad Abbiategrasso

Sono ritenuti responsabili di undici episodi.

Minacce, rapine ed estorsioni: arrestati nove minorenni ad Abbiategrasso
Magenta e Abbiategrasso, 05 Marzo 2019 ore 09:08

Minacce, rapine ed estorsioni: i Carabinieri di Abbiategrasso hanno arrestato nove minorenni.

Minacce, rapine ed estorsioni: arrestati nove minorenni

Nella mattinata di martedì 5 marzo i Carabinieri della Compagnia di Abbiategrasso hanno dato esecuzione  ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Gip del Tribunale per i Minorenni di Milano nei confronti di 9 minori, tutti italiani della provincia di Milano, appartenenti ad un unico gruppo criminale (una baby gang), perché ritenuti responsabili di distinti episodi di percosse, lesioni, minacce, rapine ed estorsioni perpetrate in danno di coetanei e maggiorenni. Sette dei ragazzi sono residenti ad Abbiategrasso, uno a Corbetta e uno a Milano.

Undici episodi

Le indagini dirette dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale per i minorenni, sono state avviate dalla Stazione di Abbiategrasso nell’ottobre dello scorso anno ed hanno consentito di accertare le responsabilità a carico dei minori, in 11 differenti episodi commessi dal luglio al novembre 2018 sia a Milano che ad Abbiategrasso.

Dalle indagini, condotte con la raccolta di dettagliate denunce e testimonianze, è emerso come la modalità delle aggressioni da parte del “branco” fosse frutto di una precisa pianificazione, organizzazione e consolidata esperienza criminale.

Probabile che gli episodi siano molti di più, ma non tutti sarebbero stati denunciati.

VAI ALLA HOME PER TUTTE LE ALTRE NOTIZIE

Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia