Milanese trova in cantina un quadro di Caccia Dominioni e lo dona al Comune di Nerviano

Milanese trova in cantina un quadro di Caccia Dominioni e lo dona al Comune di Nerviano
19 Marzo 2017 ore 17:14

NERVIANO – Nella cantina della sua casa di Milano ha trovato un dipinto di Paolo Caccia Dominioni, celebre militare, ignegnere, scrittore e disegnatore nervianese, e l’ha donato al Comune di Nerviano. Protagonista della vicenda Sandro Pederzani. Dopo aver acquistato una casa a Milano ha trovato un baule nello scantinato, all’interno un preziosissimo quadro di Dominioni realizzato nel 1937 e raffigurante il castello di Ras Cassa a Gondar, antica capitale dell’Etiopia. La donazione al Comune è avvenuta nella mattinata di sabato 18 marzo in sala Bergognone, nell’ambito delle celebrazioni per 156° anniversario dell’Unità d’Italia. Presenti il sindaco Massimo Cozzi, la figlia del celebre nervianese Anna Caccia Dominioni, l’Associazione nazionale combattenti e reduci e i Bersaglieri.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia