Menu
Cerca

Migranti, stop all'odio e sì all'accoglienza: film al Ratti

Stasera al Cinema Ratti per il 40esimo anniversario di Amnesty International di Legnano: video su chi ospita uomini, donne e bimbi migranti

Migranti, stop all'odio e sì all'accoglienza: film al Ratti
Altro Legnano e Altomilanese, 29 Gennaio 2019 ore 17:55

Migranti, serata con documentario per i i 40 anni di Amnesty International di Legnano.

Migranti, ecco "Dove bisogna stare"

Il gruppo Amnesty International di Legnano, in occasione del suo 40esimo anniversario, promuove un incontro sul tema dei migranti. Stasera, martedì 29 gennaio, alle 21, al Cinema Sala Ratti di Legnano, si potrà assistere alla proiezione del film "Dove bisogna stare", di Daniele Gaglianone e Stefano Collizzoli presentato in anteprima al 36esimo Torino Film Festival. La serata, in collaborazione con il Cineforum Marco Pensotti Bruni, è a entrata libera.

Il perchè del film

"Per l'occasione - spiegano da Amnesty international di Legnano - abbiamo scelto il film documentario 'Dove bisogna stare', da poco presentato al Torino Film Festival, che affronta il tema della migrazione in Italia, usando come chiave di lettura storie vere di cittadini che decidono di dedicare il proprio tempo ad aiutare donne, uomini e bambini migranti. Una serata per confrontarci su migrazione e accoglienza, su umanità e solidarietà, ma soprattutto per interrogarci sul clima d’odio che attraversa la società italiana. L’obiettivo di questa iniziativa vuole essere quello di offrire un'occasione di confronto e di scambio di esperienze. Saranno infatti presenti alla serata volontari e associazioni che operano sul nostro territorio offrendo ogni giorno il proprio contributo all'accoglienza e all'integrazione nell’Altomilanese. Oltre a loro, anche ospiti esterni che hanno partecipato alla produzione del film. Il gruppo Amnesty International di Legnano ringrazia il Cineforum Marco Pensotti Bruni per l’ormai decennale collaborazione e per l’opportunità che ci offre ogni anno di usare il potente linguaggio cinematografico per affrontare il complesso tema dei diritti umani. Chi fosse interessato ad approfondire le iniziative e attività del gruppo locale di Amnesty International può contattarci all’indirizzo gr022@amnesty.it o tramite la pagina Facebook “Amnesty International – Gruppo 022 Legnano”.

TORNA ALL'HOME PAGE DI SETTEGIORNI PER LE ALTRE NOTIZIE