Cronaca

Mettere e togliere i tabelloni elettorali costerà 98mila euro

La cifra prevede la posa, la rimozione e pulizia finale dei tabelloni elettorali, il trasporto e il ritiro degli arredi necessari all’allestimento dei seggi, nonché al parziale supporto al montaggio dei seggi stessi

Mettere e togliere  i tabelloni elettorali  costerà 98mila euro
Cronaca Rhodense, 17 Agosto 2022 ore 16:00

L’'appalto dei lavori sarà affidato mediante affidamento diretto in modalità telematica sulla piattaforma Sintel dell’Azienda Regionale.

Per consentire il regolare svolgimento delle elezioni politiche previste il 25 settembre

Per consentire lo svolgimento delle elezioni politiche previste per il 25 settembre è necessario provvedere alla posa, e successivamente alla rimozione e pulizia finale dei tabelloni elettorali, al trasporto e al ritiro degli arredi necessari all’allestimento dei seggi, nonché al parziale supporto al montaggio dei seggi stessi. Ma quanto costerà questa operazione alle casse comunali di Rho? Una cifra elevata ovvero 98 mila euro che saranno così suddivise: Importo per lavori e forniture da effettuare 65.847,69; Importo per lavori e forniture eventuali 12.683,78; Importo totale lavori soggetti a ribasso d’asta 78.531,47; Oneri per la sicurezza non soggetti a ribasso d’asta 947,91 Totale lavori compresi oneri per la sicurezza 79.479,38; Iva 22% 17.485,46; Imprevisti 1.035,16. Importo totale 98mila euro.

Purtroppo spiegano dal comune non è possibile utilizzare per questi lavori la manodopera comunale

«Purtroppo - affermano dagli uffici comunali - non risulta possibile impegnare, per questi lavori, la sola mano d’opera comunale, in quanto questo comporterebbe il blocco prolungato delle quotidiane attività manutentive nelle scuole e negli stabili comunali, e che, quindi, si rende necessario affidare ad una ditta esterna le attività di posa, e successivamente alla rimozione e pulizia finale dei tabelloni elettorali. L’’appalto dei lavori sarà affidato mediante affidamento diretto in modalità telematica sulla piattaforma Sintel dell’Azienda Regionale.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter