Novate Milanese

Messe al cimitero per tutti i deceduti durante l’emergenza Covid

In molti hanno partecipato alle due celebrazioni in suffragio dei defunti che non hanno avuto un funerale a causa delle misure di distanziamento fisico per la prevenzione del contagio.

Messe al cimitero per tutti i deceduti durante l’emergenza Covid
Bollatese, 20 Giugno 2020 ore 17:54

Messe nei due cimiteri cittadini per ricordare tutti i deceduti durante l’emergenza Covid.

Messe per i morti che non hanno avuto un funerale

Succede a Novate, dove in molti hanno partecipato alle due celebrazioni in suffragio dei defunti che non hanno avuto un funerale a causa delle misure di distanziamento fisico per la prevenzione del contagio. Don Maurizio Bertolotti, con la collaborazione delle tre parrocchie novatesi, ha celebrato una Messa mattutina nel cimitero Monumentale di via Rimembranze e una pomeridiana nel cimitero Parco di via 4 Novembre.

Presenti le autorità e tanti cittadini

Presenti il sindaco Daniela Maldini, il presidente del Consiglio comunale Ernesto Giammello, la Protezione Civile e tanti cittadini, amici e parenti delle vittime. Ora anche loro hanno avuto un ultimo saluto. Nelle scorse settimane il decreto Covid non permetteva di svolgere la normale funzione funebre con l’accompagnamento nei cimiteri.

 

2 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALLA HOME PAGE E LEGGI TUTTE LE NOTIZIE

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità
ANCI Lombardia