Cronaca

Meningite, lo studente di 13 anni non ce l'ha fatta

Dall'ospedale di Monza è arrivata la notizia della morte del 13enne di Robecco colpito da meningite. Il giovane frequentava l'Itis di Abbiategrasso.

Meningite, lo studente di 13 anni non ce l'ha fatta
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 28 Settembre 2017 ore 18:58

Mirko Piraino non ce l'ha fatta. Dall'ospedale di Monza è arrivata pochi minuti prima delle 19 la triste notizia della morte del 13enne di Robecco colpito da meningite.

Meningite fatale

Il ragazzo, che frequentava la 1^C dell'Itis Alessandrini di Abbiategrasso, si è sentito male martedì e le sue condizioni sono peggiorate rapidamente. Infatti dall'ospedale di Magenta è stato trasferito al San Gerardo di Monza, tuttavia i medici non sono riusciti a salvargli la vita.

Ora la profilassi

“Come anticipato – ha spiegato l’assessore regionale Giulio Gallera, che ha espresso cordoglio alla famiglia del ragazzo – sono già stati sottoposti a profilassi tra i contatti stretti del ragazzo 3 familiari e 19 amici. Hanno inoltre effettuato la profilassi 23 compagni di classe e 12 insegnanti dell’Istituto Tecnico Industriale Alessandrini di Abbiategrasso”.

Vaccinazioni agevolate

“Ribadisco - ha detto l'assessore regionale alla Sanità - che come abbiamo fatto negli altri casi che si sono verificati all'interno di istituti scolastici offriremo la vaccinazione a tappeto per tutti gli studenti dell’istituto coinvolto. Con Asst Ovest Milanese stiamo valutando il numero degli alunni coinvolti e il possibile programma operativo da seguire”.

Il servizio completo su Settegiorni Magenta-Abbiategrasso in edicola da domattina.

Meningite colpisce un 13enne: è in fin di vita