Meningite, lo studente di 13 anni non ce l’ha fatta

Dall'ospedale di Monza è arrivata la notizia della morte del 13enne di Robecco colpito da meningite. Il giovane frequentava l'Itis di Abbiategrasso.

Meningite, lo studente di 13 anni non ce l’ha fatta
Cronaca 28 Settembre 2017 ore 18:58

Mirko Piraino non ce l’ha fatta. Dall’ospedale di Monza è arrivata pochi minuti prima delle 19 la triste notizia della morte del 13enne di Robecco colpito da meningite.

Meningite fatale

Il ragazzo, che frequentava la 1^C dell’Itis Alessandrini di Abbiategrasso, si è sentito male martedì e le sue condizioni sono peggiorate rapidamente. Infatti dall’ospedale di Magenta è stato trasferito al San Gerardo di Monza, tuttavia i medici non sono riusciti a salvargli la vita.

Ora la profilassi

“Come anticipato – ha spiegato l’assessore regionale Giulio Gallera, che ha espresso cordoglio alla famiglia del ragazzo – sono già stati sottoposti a profilassi tra i contatti stretti del ragazzo 3 familiari e 19 amici. Hanno inoltre effettuato la profilassi 23 compagni di classe e 12 insegnanti dell’Istituto Tecnico Industriale Alessandrini di Abbiategrasso”.

Vaccinazioni agevolate

“Ribadisco – ha detto l’assessore regionale alla Sanità – che come abbiamo fatto negli altri casi che si sono verificati all’interno di istituti scolastici offriremo la vaccinazione a tappeto per tutti gli studenti dell’istituto coinvolto. Con Asst Ovest Milanese stiamo valutando il numero degli alunni coinvolti e il possibile programma operativo da seguire”.

Il servizio completo su Settegiorni Magenta-Abbiategrasso in edicola da domattina.

Meningite colpisce un 13enne: è in fin di vita

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità