Cronaca

Maxi tamponamento sull'A26: morto un ragazzo di Cerro Maggiore

21 veicoli coinvolti e 29 feriti nel tragico incidente sull'A26.

Maxi tamponamento sull'A26: morto un ragazzo di Cerro Maggiore
Cronaca Legnano e Altomilanese, 27 Gennaio 2018 ore 17:35

Maxi tamponamento in A26 questa mattina con un morto e 29 feriti, tra cui tre bambini.

Maxi tamponamento

Questa mattina, intorno alle 10.20 si è verificato un maxi tamponamento sull'A26 in galleria nel tratte tra Ovada e il bivio con la A10 in direzione Genova, costato la vita a un 19enne. Oltre 50 soccorritori sono stati impegnati nel prestare le prime cure di emergenza a 29 feriti tra cui tre bambini. Nello scontro sono rimasti coinvolti 19 autovetture e 2 mezzi pesanti. Nel luogo della tragedia sono confluiti un elicottero, 16 ambulanze e 4 automediche.

La vittima è di Cerro Maggiore

La vittima è Josuè Emanuele Martinez Mencu, nato a Legnano e residente a Cerro Maggiore (Milano), che avrebbe compiuto 20 anni tra due giorni. Viaggiava su una Ford Fiesta che si è schiantata contro un tir. I due feriti molto gravi che viaggiavano con lui sono stati trasferiti all'ospedale San Martino di Genova.

La ricostruzione del tamponamento

Secondo quanto finora ricostruito, sembrerebbe che all’origine del terrificante evento ci sarebbe lo sversamento di gasolio, o di un altro liquido, che ha reso scivoloso il manto stradale provocando la perdita di controllo di alcuni dei mezzi coinvolti nel maxi tamponamento a catena.

Foto. Ansa.it

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter