Marcallo, perseguita la ex per 2 anni: fermato 34enne

Marcallo, perseguita la ex per 2 anni: fermato 34enne
02 Aprile 2017 ore 16:23

MARCALLO – I carabinieri della Stazione di Magenta hanno arrestato un italiano 34enne, già pregiudicato, perché è risultato essere il protagonista di atti persecutori contra la sua ex compagnia di 30 anni. Le forze dell’ordine sono intervenute nella serata di sabato 1° aprile e sono riuscite a bloccare lo stalker a Marcallo.
Dopo la nascita del figlio, la relazione tra i due si sarebbe interrotta e, dal 2015, il 34enne aveva iniziato a seguire e perseguitare l’ex, anche con messaggi spesso minacciosi e con appostamenti sotto casa. E’ andata così anche sabato: il 34enne, infatti, si era nascosto nel locale contatori del condominio dove abita la donna a Marcallo, in attesa del suo rientro, e avrebbe cercato di anticiparla tramite l’invio di messaggi nei quali le avrebbe chiesto di rientrare.
La ragazza, esausta, ha così avvertito i carabinieri, che hanno raggiunto lo stabile e bloccato lo stalker. Il 34enne è stato poi condotto a San Vittore dove rimane a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia