Cronaca

Manifestazione No green pass non autorizzata, tensione in piazza Duomo

Alcuni dei manifestanti hanno tentato di srotolare uno striscione ma sono stati bloccati

Manifestazione No green pass non autorizzata, tensione in piazza Duomo
Cronaca Milano città, 05 Dicembre 2021 ore 08:24

Più di 500 persone hanno invece sfilato senza creare problemi per il No Draghi Day

Momenti di tensione per la manifestazione non autorizzata

Momenti di tensione, in piazza del Duomo, a Milano, dove alcune  nel pomeriggio di ieri decine di manifestanti no green pass e no vax, si sono dati appuntamento per protestare per il 20esimo sabato di fila contro la certificazione verde. Alcuni dei manifestanti hanno tentato di srotolare uno striscione in piazza del Duomo, provando a usare il megafono ma sono stati subito bloccati e identificati.

Più di 200 persone controllate

Duecentodue persone controllate 7 delle quali saranno denunciate per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto a fornire le proprie generalità. E' stato un altro sabato di lavoro intenso quello di Carabinieri, Polizia di Stato, Guardia di Finanza e la Polizia Locale  impegnati per controllare e annullare una manifestazione organizzata ancora una volta dai gruppi No green pass e No Vax non autorizzata.  Trentaquattro le persone che sono state sanzionate per occupazione di aree urbane e 6 per il mancato utilizzo della mascherina. Sono stati emessi 30 ordini di allontanamento e notificati 4 avvisi di avvio procedimento per l'emissione di altrettanti Daspo Urbani.

Presidio in piazza Sempione e a Palazzo Lombardia

Alle in piazza Sempione a Milano si è svolto un presidio No Green Pass preavvisato alla Questura al quale hanno partecipato circa cento persone. Poco prima delle 16.00, invece, dopo essersi radunate nei pressi di Palazzo Lombardia, quasi 500 persone hanno intrapreso un corteo regolarmente preavvisato, nell'ambito dell'iniziativa nazionale No Draghi Day indetta dai CUB, in direzione piazza Scala dove la manifestazione è terminata verso le 17.30