Cronaca
Il salvataggio

Malore in piazza, salvato da comandante e volontario

Fondamentale per salvare la vita dell'uomo l'utilizzo del defibrillatore prima dell'arrivo dell'ambulanza

Malore in piazza, salvato da comandante e volontario
Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 01 Luglio 2022 ore 15:51

Un uomo di 63 anni, colto da malore, è stato salvato dal comandante della Polizia Locale di Vittuone Paolo Giana e da un volontario della Croce bianca.

Malore in piazza

È quanto successo stamattina, venerdì 1 luglio 2022, intorno alle 9.40 nella centralissima piazza Italia. L'uomo infatti si è accasciato a terra a causa di una malore e subito è stato aiutato dal comandante Giana e dal volontario, che gli hanno praticato il massaggio cardiaco per 20 minuti.

Salvato dal comandante

Successivamente, insieme ai suoi agenti, ha anche utilizzato il defibrillatore presente in piazza, in attesa dell'arrivo dell'ambulanza. Una manovra che ha permesso di salvare la vita al 63enne.
Una volta arrivati sul posto, i soccorritori, hanno portato l'uomo all'ospedale di Magenta in codice giallo.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter