Malnate Città Cardioprotetta, corsi per dipendenti comunali, cittadini e commercianti

L'iniziativa mira a fornire a tutte le energie della città gli strumenti per intervenire in caso di urgenza.

Malnate Città Cardioprotetta, corsi per dipendenti comunali, cittadini e commercianti
Saronno, 14 Ottobre 2019 ore 16:01

Presentato il progetto "Malnate Città Cardioprotetta" con SOS Malnate, l'associazione Ama il Tuo Cuore e InsubriaMed.

Malnate Città Cardioprotetta, un corso per salvare vite

Pronto a partire a Malnate il progetto "Malnate Città Cardioprotetta" promosso dal Comune per fornire a tutto il territorio comunale gli strumenti necessari a fornire il primo soccorso in caso di emergenza. Un progetto che partirà dai dipendenti comunali e sarà poi esteso nelle scuole, ai commercianti e ai cittadini.

BLS, una tecnica alla portata di tutti

Centro del progetto, i corsi in cui saranno insegnate le tecniche BLS, Basic Life Support. Manovre cioè di primo soccorso, come la rianimazione cardio-polmonare e altre che permettono di fornire un primo supporto alle funzioni vitali in attesa dell'arrivo del personale medico.

"Vogliamo formare tutti i cittadini"

Il primo intervento come detto riguarderà i dipendenti comunali ma anche gli agenti della Polizia locale, i membri della giunta e i consiglieri comunali, tutti formati all'utilizzo del defibrillatore,  sotto la supervisione esperta dei tecnici di Sos Malnate e dell’Associazione Ama il tuo Cuore del Professor Roberto Canziani. Seguiranno poi altre iniziative mirate per scuole, commercianti e cittadini. "Lavoriamo per diffondere la cultura BLS - ha dichiarato il sindaco Irene Bellifemine - Una tecnica che in molti casi aiuta a salvare vite e che rende il cittadino consapevole della sua importanza all’interno della comunità. L’obiettivo a tendere è che tutti i malnatesi siano formati e pronti in caso di necessità, creando una vera e propria Città Cardioprottetta".

LEGGI ANCHE: Un defibrillatore per salvare vite in ricordo di due papà FOTO e VIDEO