Cronaca

Magenta, spacciava marijuana e occupava abusivamente una casa: arrestato 28enne egiziano

Magenta, spacciava marijuana e occupava abusivamente una casa: arrestato 28enne egiziano
Cronaca 21 Maggio 2017 ore 13:13

MAGENTA - Nella notte di sabato 20 maggio a Magenta, i carabinieri hanno arrestato un giovane egiziano, classe '89, le cui iniziali sono A.H.
Durante un normale controllo in piazza mercato, i militari lo hanno trovato con qualche grammo di marijuana. Così sono partiti ulteriori controlli per valutare ogni dettaglio. I carabinieri hanno così scoperto che il ragazzo occupava abusivamente una casa in via De Medici a Pontenuovo. Lì, durante la perquisizione, i militari hanno trovato altri 400 grammi di marijuana, strumenti per l'essicazione della sostanza stupefacente, un bilancino di precisione e materiale per il suo confezionamento.
Visto tutto il materiale trovato, i carabinieri sospettano che l'egiziano possa avere un'attività di produzione e coltivazione, oltre a un vasto giro di clienti.
Il ragazzo ora si trova nelle camere di sicurezza della Compagnia ed è in attesa della direttissima fissata per domani, lunedì 22 maggio.