Magenta, medico trovato morto nel bagno dell’ospedale

Magenta, medico trovato morto nel bagno dell’ospedale
23 Novembre 2016 ore 14:08

E’ stato trovato morto in strane circostanze, questa mattina, 23 novembre, il giovane medico anestesista abbiatense Moreno Curti, in un bagno dell’ospedale Fornaroli, dove era di turno durante la notte.

Ancora mistero sulla sua morte dell’uomo poco più che trentenne, nulla faceva presagire una fine così tragica tra i suoi colleghi, con i quali poco prima aveva assistito come anestesista ad un parto cesareo, e tutto sembrava essere normale.

Al termine del lavoro si è recato alla toilette. Non vedendolo tornare alcuni colleghi sono andati a cercarlo e lo hanno rinvenuto morto.  Sul posto sono giunti i Carabinieri . La morte del medico è rimbalzata subito in tutti i reparti e ha suscitato sgomento tra tutti.

Maggiori notizie nel numero di Settegiorni in edicola venerdì 25 novembre.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia