Menu
Cerca
CANEGRATE

Maestra va a scuola senza febbre ma con sintomi, era positiva: paura per 70 famiglie

Tre classi in quarantena, rabbia dei genitori per quanto fatto dall'insegnante

Maestra va a scuola senza febbre ma con sintomi, era positiva: paura per 70 famiglie
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Aprile 2021 ore 05:41

Maestra va a scuola senza febbre ma con sintomi, era positiva: tre classi in quarantena e 70 famiglie in allarme. E’ successo a Canegrate.

Maestra va a scuola senza febbre ma con sintomi

Non aveva la febbre ma non stava bene. Ma ha deciso di andare a scuola ugualmente. Un comportamento pericoloso e irresponsabile quello di una insegnante delle scuole elementari di Canegrate. Perchè poi il tampone ha rilevato la sua positività al Coronavirus. E ora sono tre le classi in quarantena e un totale di 70 famiglie è ora su tutte le furie e arrabbiato con la docente.

Il caso

Tutto è successo nei giorni scorsi alle scuole elementari Moro di via Redipuglia. Come detto, l’insegnante non aveva febbre ma qualche altro sintomo ed è andata ugualmente a scuola. Il risultato del tampone l’ha indicata come positiva. Ora sono in quarantena una terza, una quarta e una quinta con tutti i genitori dei bambini ovviamente preoccupati per la salute dei loro figli e furiosi con la maestra e il suo comportamento che ha messo in pericolo la salute altrui.

L’Amministrazione

“Da mercoledì 14 aprile tre classi della scuola primaria sono state poste in isolamento cautelativo, rientro previsto il 26 aprile. Il provvedimento è a conoscenza del Comune, che è in quotidiano contatto con la Scuola, dal pomeriggio di martedì 13 aprile”.