Lunedì i funerali

Lutto a Legnano per la morte di Emilio Ardo

Gran Priore della Contrada San Magno per 13 anni, ma anche politico di razza e amante dello sport

Lutto a Legnano per la morte di Emilio Ardo
Cronaca Legnano e Altomilanese, 02 Gennaio 2021 ore 11:34

Lutto a Legnano e non solo vista la caratura del personaggio: si è spento a 76 anni Emilio Ardo, politico di razza, amante dello sport e per anni Gran Priore della Contrada San Magno

Il lutto per la morte di Ardo

Emilio Ardo si è spento oggi in ospedale dove era ricoverato da qualche tempo: aveva 76 anni  e per lunedì sono stati fissati i funerali alle 10.30 nella basilica di San Magno.

Politico, amante dello sport e sostenitore del Palio. Ardo era tutto questo e anche di più. Formatosi nella Democrazia Cristiana, allo scioglimento della Dc Ardo era confluito nella Margherita, partito per il quale, con alle spalle una colazione di Centrosinistra, fu candidato sindaco nel 2002, non riuscendo però nell’exploit di vincere le Amministrative. Ma la sconfitta non spense il suo ardore politico, proseguito poi tra le fila del Pd. In ambito sportivo, benché giovanissimo, fu tra i fondatori della Pallacanestro Legnano e dirigente della Folgore Calcio. Ma il suo nome sarà per sempre legato anche al Palio: Gran Priore della Contrda San Magno dal 1998 al 2011, vinse il Palio per tre anni.

Il cordoglio del sindaco Lorenzo Radice

“Ho appreso questa mattina della morte di Emilio Ardo, uomo che ha speso larga parte della sua vita professionale e sociale nella e per la Città di Legnano. Il suo impegno, che lo ha visto assessore e consigliere del Comune di Legnano in diverse stagioni politiche della nostra città da esponente della Democrazia Cristiana prima, della Margherita e del Partito democratico in seguito, la sua presenza assidua e significativa nel mondo del Palio, il suo ruolo di animatore del centro culturale Giancarlo Puecher di Legnano testimoniano una partecipazione intensa e appassionata alla vita pubblica nelle sue espressioni più diverse e sempre nell’ottica della costruzione e del rafforzamento della comunità locale. Alla sua famiglia le condoglianze più sentite da parte mia e di tutta l’Amministrazione cittadina”.

Il saluto del Pd

“ll circolo di Legnano del Partito democratico ricorda l’amico Emilio Ardo, scomparso oggi. Emilio si è speso per la città in ambito professionale, culturale e sportivo. Impegnato in politica sin da giovane, è stato consigliere comunale e poi assessore. Ardo aveva anche coerentemente dato la disponibilità alla candidatura a Sindaco di Legnano per il centrosinistra alle elezioni amministrative del 2002. Lo si ricorda tra i fondatori, assieme al partigiano Sasinini, del Circolo culturale “Puecher”; grande appassionato del Palio e gran priore della Contrada di San Magno; promotore di iniziative e club sportivi. All’interno del Pd, di cui era stato iscritto, Emilio era stato voce attenta e critica, con una spiccata attenzione al bene dei legnanesi. Per questo gli siamo e gli saremo grati. Ciao Emilio!”
Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità