Menu
Cerca

Lotta alle zanzare portatrici di malattie: Saronno in prima linea

Le disposizioni del provvedimento troveranno applicazione nel periodo compreso tra il 1 maggio e 31 ottobre.

Lotta alle zanzare portatrici di malattie: Saronno in prima linea
Saronno, 02 Maggio 2019 ore 11:54

Saronno in prima linea nella lotta alle zanzare potenziali portatrici di malattie, con l’Ordinanza del 21/09/2018 anche nel Comune di Saronno sono entrate in vigore le azioni di contrasto a questo fenomeno.

Lotta alle zanzare portatrici di malattie

Il Comune di Saronno da tempo esegue la dezanzarizzazione in ambito pubblico nel proprio territorio comunale. I cittadini sono chiamati ad adottare comportamenti che riducano la proliferazione di questo insetto nel nostro territorio. Sul sito istituzionale del Comune di Saronno e sulla pagina Facebook ufficiale saranno disponibili informative relative ai giusti comportamenti che i cittadini dovranno adottare. L’ordinanza è rivolta a privati cittadini, amministratori condominiali, società che gestiscono le aree di centri commerciali, gestori di multisale cinematografiche, giardinieri, aziende agricole e florovivaistiche, aree incolte e aree dismesse; oltre a conduttori di orti, proprietari e responsabili di depositi ed attività produttive, officine e cantieri. Sarà compito del Comando di Polizia Locale e del Servizio Ambiente unitamente ad ogni altro agente o ufficiale di Polizia giudiziaria, la vigilanza sull’osservanza delle disposizioni e l’irrogazione delle sanzioni. Le disposizioni del provvedimento troveranno applicazione nel periodo compreso tra il 1 maggio e 31 ottobre, periodo riproduttivo caratteristico delle zanzare.

Le parole del sindaco Fagioli

“Abbiamo voluto riproporre l’Ordinanza firmata l’anno scorso ma con valenza 12 mesi  – ha affermato il sindaco Alessandro Fagioli – in quanto detta le buone regole che si devono rispettare sul nostro territorio per contrastare questo fenomeno, che non è presente nella nostra città, ma che non possiamo sottovalutare”.

Le dichiarazioni dell'assessore all’Ambiente e Sport

“Anche quest’anno i nostri uffici – ha aggiunto l’assessore all’Ambiente e Sport Gianpietro Guaglianone - sono attivi e coordinano l’attività di dezanzarizzazione sul nostro territorio