Menu
Cerca
sciopero nazionale

Logistica in sciopero per far sentire la propria voce

I sindacati contestano la proposta di rinnovo del contratto nazionale.

Logistica in sciopero per far sentire la propria voce
Cronaca 29 Marzo 2021 ore 10:33

Le trattative Nazionali per il rinnovo del Contratto Collettivo Nazionale si sono  interrotte e i lavoratori della logistica da oggi, lunedì 29 marzo 2021, fino a domani, saranno in sciopero.

Logistica in sciopero per far sentire la propria voce

A motivare la decisione Sara Tripodi, segretario generale del sindacato Filt Cgil Monza e Brianza, che contesta l’aumento ridotto (da spalmare in quattro anni) offerto ai lavoratori:

 “Riteniamo questo atteggiamento provocatorio e irrispettoso dell’impegno che i lavoratori non hanno mai fatto mancare per permettere alle merci di circolare e raggiungere ogni angolo del nostro Paese”.

Lo sciopero del settore segue quello dei lavoratori di Amazon di lunedì 22 marzo 2021 e dei riders, andato in scena nel fine settimana.

“Con lo sciopero in Amazon del 22 marzo, gli scioperi del Trasporto Pubblico e dei Riders dello scorso weekend e lo Sciopero della Logistica di oggi Lunedi 29, i lavoratori e il sindacato confederale stanno dimostrando che le centinaia di migliaia di uomini e donne del Settore Trasporti vogliono risposte concrete dopo mesi in cui sono stati definiti eroi, angeli e indispensabili per la nostra società, soprattutto quando il Paese è in mezzo ad una crisi epocale.
Tutto il comparto sciopera perché hanno diritto ad un contratto nazionale dignitoso ed incluso a maggior ragione viste le problematiche evidenziate nella cronaca di questi giorni relative ai lavoratori dell’algoritmo come Amazon e o riders.   Servono regole e dignità del lavoro per un settore che non si è mai fermato durante la pandemia e rappresenta un asse strategico anche nella distribuzione dei vaccini”.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli