Cronaca

Legnano, viveva a Cattolica ma la Polizia lo ferma in città con cocaina e hashish

Legnano, viveva a Cattolica ma la Polizia lo ferma in città con cocaina e hashish
Cronaca 03 Maggio 2017 ore 09:07

LEGNANO - Era residente a Cattolica ma è stato trovato in città con cocaina e hashish. E' così che è stato denunciato in stato di libertà un tunisino di 22 anni, fermato dalla Polizia di Stato durante un controllo.
Erano circa le 23 del 29 aprile quando il giovane si trovava in piazza 29 Maggio, angolo via Cavour. Quando ha visto la volante ha cercato di scappare, vi è stata poi una colluttazione e gli agenti sono riusciti a bloccarlo. Il tunisino aveva addosso due involucri, uno con 7,1 grammi di cocaina e l'altro con 22,7 grammi di hashish. Non aveva documenti ed è stato portato in commissariato per il fotosegnalamento.
Dai rilievi dattiloscopici la Polizia ha scoperto che il 22enne aveva precedenti per stupefacenti. La droga è stata messa sotto sequestro, lui indagato in stato di libertà.