Legnano, vandalizzata la targa intitolata a Peppino Impastato nel rione Canazza

Legnano, vandalizzata la targa intitolata a Peppino Impastato nel rione Canazza
06 Maggio 2017 ore 11:53

Legnano – La notte scorsa alcuni ignoti hanno incendiato la targa con la dedica a Peppino Impastato, martire della mafia, del giardino situato in rione Canazza. “Un gesto di estrema gravità che si spera sia solo da attribuire all’azione di qualche idiota”, ha commentato l’Amministrazione comunale di Legnano. Il sindaco Alberto Centinaio ha già sporto denuncia alle forze dell’ordine, che stanno indagando sul fatto. Quanto successo attribuisce un significato ancora più forte alla dedicazione del giardino situato all’incrocio tra le vie Risorgimento e Pasteur già in programma per le ore 12.30 di oggi. Il sindaco ha invitato perciò i cittadini e le forze politiche e sociali a partecipare alla cerimonia.

Servizio completo sul numero di venerdì 12 maggio

 


Food delivery
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia