Legnano: un castoro nel laghetto del Parco Castello? No, è una nutria

Legnano: un castoro nel laghetto del Parco Castello? No, è una nutria
08 Aprile 2017 ore 09:46

LEGNANO – C’è chi inizialmente l’aveva scambiata per un castoro. In realtà era una nutria.
E’ il nuovo animale che ha “preso casa” al Parco di Legnano. Un esemplare è stato infatti fotografato su uno degli isolotti del laghetto dell’area verde.
La nutria è un roditore, assomiglia a un incrocio tra un castoro e un topo, e può arrivare a pesare anche 8-9 chili.
In zona se ne sono già viste. Nei mesi scorsi erano state notate nell’area umida della “Foppa” a San Vittore Olona (sul confine con Canegrate), un’altra era stata osservata nel mezzo della strada in via Torino a Parabiago e inizialmente scambiata per un gatto.
Le nutrie hanno un grande appetito e divorano i vegetali ma mangiano anche uova d’uccello.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia