Legnano, sgrida un passeggero sdraiato su due posti: pendolare insultato e minacciato

Legnano, sgrida un passeggero sdraiato su due posti: pendolare insultato e minacciato
Cronaca 09 Agosto 2017 ore 16:51

LEGNANO – Quando lo ha visto quasi sdraiato, che occupava due posti sullo scompartimento del treno si è fatto sentire. Gli ha detto di sedersi in maniera composta. Ma ha ricevuto insulti e minacce.
E’ quanto successo a un pendolare di Legnano che l’altra sera stava tornando a casa dal lavoro. Salito sul convoglio si è accorto che vi era un uomo con le gambe allungate, posizione con la quale occupava due posti a sedere. Il legnanese si è così lamentato dicendo al tizio di mettersi seduto bene. Ma questi gli ha risposto in malo modo: con parolacce e minacciandolo di fargli del male.
Il pendolare legnanese ha atteso allora di arrivare alla stazione di Legnano, da qui si è diretto al commissariato della Polizia di Stato dove ha sporto denuncia.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità