Lutto

Legnano piange un'altra giovane vita spezzata

Davide Giudici, residente in Canazza, era in coma da qualche giorno dopo essere stato colpito da un malore.

Legnano piange un'altra giovane vita spezzata
Cronaca Legnano e Altomilanese, 20 Luglio 2021 ore 23:26

Legnano piange l'improvvisa scomparsa di un giovane.

Legnano piange Davide Giudici

Si tratta di Davide Giudici, molto conosciuto in città e soprattutto nel rione Canazza nel quale abitava. Il giovane era vicino al mondo del Palio: il suo cuore batteva per la contrada Sant'Erasmo, ed era stato banda del capitano con il capitano Andrea Monaci. Il 30enne, che tutti chiamavano "Poz", è stato colpito da un malore qualche giorno fa ed era ricoverato in ospedale in stato di coma. Nel pomeriggio di oggi, martedì 20 luglio 2021, la notizia della sua scomparsa. Gli amici lo ricordano come una persona sempre sorridente, "un ragazzo d'oro".

L'addio del suo capitano

Capitan Monaci ha voluto salutarlo postando sul proprio profilo facebook una foto che li vede ritratti insieme e una dedica: "E' stato un onore Poz. Buon viaggio".

Nella foto di copertina: Davide "Poz" Giudici (a destra) e l'ex capitano di Sant'Erasmo Andrea Monaci (a sinistra)