Legnano, ora la sosta si paga anche con il bancomat

Legnano, ora la sosta si paga anche con il bancomat
Cronaca 01 Febbraio 2017 ore 14:36

LEGNANO - Si è conclusa ieri, martedì 31 gennaio, la prima tranche di sostituzione dei parcometri cittadini, resasi necessaria a fronte della Legge di Stabilità 2016, che aveva indicato nella data del primo luglio scorso l’obbligo di accettare pagamenti elettronici anche per i dispositivi di sosta su strada: i parcometri, appunto. Da quel momento era partita la corsa, da parte dei Comuni, per adeguare i dispositivi già presenti alla possibilità di pagamento elettronico. A Legnano a farsi carico di tali adeguamenti è stata Amga, che gestisce i parcheggi per conto del Comune e che, di fronte all’obbligo entrato in vigore, si era subito attivata per avviare tutte le procedure del caso. Da ieri sono attivi i primi dieci parcometri dotati di Pos: i dispositivi sono gli stessi, ma aggiornati dal punto di vista tecnologico, proprio per consentire agli utenti che, al momento della sosta, si trovano sprovvisti di monete, di poter ricorrere al pagamento elettronico.