Legnano, Mamma e bebè salvi dal pullman per miracolo

Legnano, Mamma e bebè salvi dal pullman per miracolo
14 Gennaio 2017 ore 15:03

Ha mancato per un soffio una mamma che attraversava la strada col suo bambino nel passeggino, il pullman che ha sbandato abbattendo due semafori in corso Italia, attorno alle 10.30 di venerdì 13 gennaio. A provocare il sinistro, che ha coinvolto anche due automobili, era stato un bus della Stie. Mamma e bebè, salvi per miracolo, avevano appena raggiunto il marciapiede opposto quando è avvenuto l’incidente e hanno evitato il pullman per un pelo.

Il pullman si è schiantato prima contro il muro della sede dell’Associarma e poi ha terminato la sua corsa contro il semaforo che sorge tra corso Italia e via De Gasperi. Il conducente, un uomo di 40 anni, è stato soccorso da un’ambulanza della Croce Bianca e dall’automedica. Ha ripreso i sensi, ma è stato comunque portato in ospedale. 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia