Legnano, Incidente mortale alla Franco Tosi: operaio schiacciato da uno scaffale

Legnano, Incidente mortale alla Franco Tosi: operaio schiacciato da uno scaffale
18 Novembre 2016 ore 23:08

LEGNANO – Incidente mortale alla ditta Franco Tosi: Valentino D’Aloisio, 60 anni di Canegrate, è rimasto schiacciato da uno scaffale. I parenti, non vedendolo rincasare alle 19, si sono preoccupati, dando l’allarme. Al momento dell’incidente l’operaio era solo nel reparto numero 28, “Palette”. Secondo le prime ricostruzioni dell’Asl l’uomo sarebbe morto  sotto i bancali di ferraglia, schiacciato probabilmente da una pressa o una cassettiera, che gli sono caduti addosso, forse verso le 20; ma l’orario non è ancora certo. 
Sul luogo dell’incidente sono accorsi subito il cognato e la moglie che, non vedendo tornare a casa, aveva provato a chiamarlo al cellulare. L’operaio non rispondeva al telefono e così, preoccupata, la donna ha contattato il centralino della fabbrica. Alcuni colleghi sono andati nel reparto e lo hanno trovato morto. D’Aloisio – che lascia due figli – era solo in reparto.  
Nella fabbrica di piazza Monumento sono giunte immediatamente la Croce bianca e l’automedica ma, purtroppo, non c’era già più nulla da fare. Presenti anche i carabinieri di Legnano, vigili del fuoco e Polizia locale. 

 

 

 

 


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia