Legnano, dimentica la figlia di 5 anni sull’autobus

Legnano, dimentica la figlia di 5 anni sull’autobus
Cronaca 22 Luglio 2017 ore 17:51

LEGNANO – Dimentica la figlia di 5 anni su un autobus di linea. E’ successo questa mattina, sabato 22 luglio, a Legnano. Un pullman della Movibus sulla tratta Busto Garolfo-Legnano è arrivato in città. Nei pressi di piazza del Popolo sono scese dieci persone di etnia rom, tra loro cinque o sei bambini. Erano salite sull’autobus della linea Z627 a Villa Cortese. 
Una volta riavviato il mezzo, alla fermata successiva, quella in largo Tosi, si è avvicinata al conducente una piccola in lacrime. Piangeva disperata chiedendo dove fossero i suoi genitori. L’autista l’ha tranquillizzata e ha subito chiamato i carabinieri. La pattuglia del Norm di Legnano si è portata con celerità sul posto e, dopo aver raccolto la testimonianza del conducente, ha preso in consegna la piccola di 5 anni e si è messa alla ricerca del gruppo di parenti, rintracciato poco dopo in corso Italia. 
Accompagnate madre e figlia in caserma per un minimo di accertamenti, la bimba è stata restituita alla donna che i militari hanno sollecitato a prestare maggiore attenzione alla prole. 
Dal racconto è emerso che la bimba si era seduta sui sedili posteriori del pullman dove si era addormentata. Al richiamo dei grandi tutti i bambini erano scesi, anche la sorellina gemella, ma lei non si era svegliata, accorgendosi dopo qualche minuto di essere rimasta sola.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità