Legnano, cerca di cambiare il colore di un’auto rubato con bombolette spray: denunciato

Legnano, cerca di cambiare il colore di un’auto rubato con bombolette spray: denunciato
Cronaca 28 Giugno 2017 ore 17:19

LEGNANO – Nel suo garage, con bombolette spray, aveva cercato di cambiare il colore dell’auto rubata, senza targa. Ma quando è uscito dalla rampa dei box si è trovato davanti i carabinieri che l’hanno denunciato.
Nei guai è finito così un 38enne di Legnano, noto ai militari per dei suoi trascorsi con la giustizia. La pattuglia della Compagnia di Legnano stava transitando in via Da Carrera quando i militari hanno notato una Wolksvagen Polo, di colore nero e rosso, senza targe, che stava uscendo dai garage per andare a parcheggiarsi davanti a un palazzo.
I carabinieri sono rimasti insospettiti dall’atteggiamento del legnanese e l’hanno anche rinosciuto. Da qui il controllo: l’auto è risultata rubata e denunciata il 22 giugno in via Barbara Melzi.
Il legnanese, nel suo box, aveva cercato di verniciare artigianalmente il cofano, così come il portellone posteriore e parte del cruscotto della vettura che era originariamene nera usando bombolette spray di colore rosso.
Nel garage sono state trovate 4 bombolette e le targhe. Il 38enne è stato denunciato a piede libere per ricettazione e l’auto è stata restituita al legittimo proprietario.


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità