Legnano, Bruno Gulotta tra le vittime di Barcellona. Il sindaco Fratus: “Una tragedia per tutti”

Legnano, Bruno Gulotta tra le vittime di Barcellona. Il sindaco Fratus: “Una tragedia per tutti”
Cronaca 18 Agosto 2017 ore 09:39

LEGNANO – “E’ una tragedia per tutti. Penso alla compagna, ai bambini che lascia. A nome mio personale e di tutta la città esprimo grande cordoglio”. Così il sindaco di Legnano Gianbattista Fratus, all’indomani dell’attacco terroristico che ha straziato Barcellona e che ha tra le sue vittime almeno un italiano, il legnanese Bruno Gulotta, 34 anni, padre di due bambini in tenera età.
Cordoglio anche dai suoi datori e colleghi di lavoro che nella mattinata di venerdì 18 agosto hanno affidato alla pagina facebook dell’azienda il loro ultimo saluto al giovane: “Ieri pomeriggio a Barcellona i terroristi hanno ucciso l’amico e collega Bruno Gulotta, responsabile marketing e vendite di Tom’s Hardware. Oggi per noi è una giornata di lutto. Ci stringiamo tutti con affetto alla compagna Martina e ai due figlioletti di Bruno. Era una delle colonne di Tom’s Hardware, un punto di riferimento per tutti. Ci mancherà tutto di lui”. 


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità