Legnano, 80enne truffata da un finto maresciallo. Bottino da 3mila euro

Legnano, 80enne truffata da un finto maresciallo. Bottino da 3mila euro
Cronaca 25 Aprile 2017 ore 12:30

LEGNANO – Truffatori senza cuore. Sono quelli che hanno colpito nuovamente una 80enne residente in città.
Nei mesi scorsi la donna aveva fatto più bonifici, per un totale di 15mila euro, dopo essere stata contattata da un sedicente avvocato che le aveva proposto l’acquisto di riviste delle forze dell’ordine e che era stato poi arrestato dai poliziotti. Ma era tutto falso. Così come accaduto ancora nei giorni scorsi quando l’80enne ha ricevuto un’altra telefonata: questa volta l’uomo dall’altra parte ha detto di essere un maresciallo riuscendo a convincere la donna a fare un bonifico di 3mila euro.
Sul fatto sta indagando la Polizia di Stato che rinnova il suo invito a essere contattata immediatamente (112) quando si ricevono telefonate o visite sospette.

 

 


Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità