Latitante arrestato dai carabinieri in un albergo a Saronno

Il 23enne era ricercato da mesi, deve rispondere di numerosi furti a Firenze.

Latitante arrestato dai carabinieri in un albergo a Saronno
Cronaca Saronno, 21 Febbraio 2018 ore 13:15

Latitante da mesi è stato finalmente bloccato.

Latitante arrestato nei giorni scorsi

Latitante da mesi, è stato arrestato dai carabinieri in un albergo della città. Nei giorni scorsi i carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Saronno hanno arrestato un rumeno 23enne, in Italia senza fissa dimora, colpito da ordinanza di custodia cautelare emessa dal Gip di Firenze lo scorso anno, poiché indagato quale responsabile di numerosi furti in abitazione commessi nei dintorni del capoluogo toscano.

Era appena arrivato in città

Era appena giunto in un albergo di Saronno, quando il pressante controllo dati del territorio non gli ha lasciato margine di fuga. In meno di un’ora dal suo arrivo è stato infatti localizzato e raggiunto da una squadra di carabinieri in borghese che, dopo averlo individuato all’interno della struttura ricettiva, ha fatto irruzione nella sua camera, dichiarandolo in arresto.
Non conoscendo quali fossero i suoi intenti, i militari hanno preferito adottare le idonee misure di tutela del caso, evitando che potesse fuggire da finestre o altre uscite dell’albergo.

Ora in carcere a Busto Arsizio

Si farà chiarezza sul motivo per cui l’uomo ha voluto raggiungere proprio la cittadina del basso Varesotto. Dopo le verbalizzazioni di rito, il 23enne è stato accompagnato presso il carcere di Busto Arsizio, ove permarrà a disposizione della magistratura.