Lainate, blatte nel refettorio scolastico. Il Comune: “problema già risolto”

Lainate, blatte nel refettorio scolastico. Il Comune: “problema già risolto”
06 Febbraio 2017 ore 22:07

LAINATE – Non c’è pace per il servizio mensa delle scuole di Lainate. Dopo il caso dell’insetto trovato dalla commissione nel passato di cannellini, la settimana scorsa maggioranza e opposizione si sono confrontate in consiglio comunale con un nuovo problema: la presenza di scarafaggi nel refettorio del plesso di Grancia. A sollevare il nuovo problema di igiene nella mensa della scuola elementare Ghezzi di via Sicilia e a chiederne conto all’assessore delegato all’istruzione Ivo Merli ci ha pensato Andrea Pinna, capogruppo del Partito Democratico di Lainate: «Nel mese di dicembre la presenza di blatte era stata certificata dall’entrata in orari non diurni di personale nel refettorio – ha affermato Pianna -: trattandosi di animali fotosensibili, che escono quindi solo di notte, mi chiedo se la situazione sia stata risolta».«La società che ha in appalto il servizio mensa esegue una disinfestazione ogni mese – ha replicato Merli – qualora si rendessero necessarie, faremo altre verifiche ma al momento non abbiamo ragione di pensare che via sia un problema blatte nel refettorio delle scuole di Grancia».


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia