Cronaca
A Castano Primo

Denunciato dopo un furto si è fatto beccare con la refurtiva

Era stato denunciato già a ottobre per un furto in città: ora lo stesso ladro è stato beccato dagli agenti di Castano Primo.

Denunciato dopo un furto si è fatto beccare con la refurtiva
Cronaca Legnano e Altomilanese, 09 Novembre 2021 ore 12:57

Ladro si fa ribeccare dagli agenti di Castano Primo, che già lo avevano denunciato per un furto in città.

Ladro si fa beccare dagli stessi agenti

Già denunciato per un furto commesso a ottobre, si fa ribeccare dalla Polizia Locale di Castano Primo con la refurtiva. Il ladro infatti era stato denunciato dagli agenti per un furto aggravato alla stazione di Castano Primo: lì aveva portato via una bicicletta. Ora è stato beccato dagli agenti con la refurtiva mentre stava facendo la spesa al supermercato.

L'intervento della Polizia Locale

Una volta fermato al supermercato, l'uomo è andato in escandescenze ed è stato scoratato in Comando. I poliziotti locali hanno poi accertato che il malvivente aveva diverse denunce in sospeso per furti, rapine ed uso di stupefacenti. E' quindi scattato il divieto di rientrare a Castano Primo senza preventiva autorizzazione e la più incisiva misura di sorveglianza speciale di pubblica sicurezza. La bici è stata sequestrata e sarà restituita al proprietario. Il ringraziamento agli agenti per il lavoro quotidiano di attenzione al territorio è giunto dal sindaco Giuseppe Pignatiello.