Cronaca
SAN VITTORE OLONA-CANEGRATE

Ladro arrestato, ora la denuncia: la sua bici era rubata

Il 41enne, di Canegrate, la scorsa settimana aveva cercato di rubare una tv al Mulino Montoli, poi era scappato con una stecca di sigarette da un bar di San Vittore Olona. Ora le indagini della Polizia locale canegratese

Ladro arrestato, ora la denuncia: la sua bici era rubata
Cronaca Legnano e Altomilanese, 03 Settembre 2022 ore 11:00

Ladro ora anche denunciato: la sua bici, usata per un tentato furto e uno consumato a San Vittore Olona, era rubata. Altri guai per il 41enne di Canegrate.

Bici rubata, per il ladro arriva anche la denuncia

Lo scorso martedì aveva cercato di rubare un televisore al Mulino Cozzi ma il padrone di casa lo aveva visto e così ha abbandonato la refurtiva, poi si è recato al bar di via Leopardi portandosi via una stecca di sigarette. I Carabinieri della Stazione di Cerro Maggiore lo avevano arrestato poco dopo, per l'uomo, 41 enne di Canegrate, erano stati dati gli arresti domiciliari. Ora la storia si arricchisce di un nuovo particolare: il canegratese è stato denunciato dalla Polizia locale di Canegrate anche per furto in abitazione. Il motivo? Era rubata anche la bici che aveva usato per mettere a segno i due colpi (uno come noto andato male).

Le indagini della Polizia locale

Il giorno dopo l’arresto, il vicino di casa del 41enne si era recato al comando di Polizia locale per denunciare la scomparsa della sua bici. Aveva fornito agli agenti una dettagliata descrizione della bici, un appello a ritrovarla era anche apparso su una pagina Facebook. Dando un’occhiata al cortile del 41enne, gli agenti l’hanno trovata. Per l’uomo è così scattata la denuncia per furto in abitazione (in quanto si era introdotto nel cortile del vicino).

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter