Cronaca
PARABIAGO

Ladri a scuola, tentano di rubare 25 tablet e 3 pc: un arrestato

Due malviventi in azione alla primaria di via Brescia, uno è stato rintracciato e bloccato nel giardino di una villetta vicina nascosto sotto un telo

Ladri a scuola, tentano di rubare 25 tablet e 3 pc: un arrestato
Cronaca Legnano e Altomilanese, 17 Ottobre 2022 ore 16:26

Ladri nella scuola primaria di Parabiago. Un arresto da parte dei Carabinieri.

Ladri a scuola, stavano scappando con 25 tablet e pc

Uno dei due ladri è stato bloccato dai Carabinieri e arrestato. L'altro è riuscito a fuggire. E' quanto successo la sera di ieri, domenica 16 ottobre 2022, nella scuola primaria di via Brescia a Parabiago. La pattuglia del Nucleo operativo e Radiomobile dei Carabinieri della Compagnia di Legnano è arrivata sul posto, dove era stato segnalato un furto in corso.

L'arresto e il bottino recuperato

Una volta arrivati in via Brescia, i militari sono entrati nella scuola primaria dell'istituto comprensivo. Qui hanno cercato di acciuffare i due malviventi, che avevano forzato un armadio blindato dal quale si stavano portando via 25 tablet e 3 pc portatili dal valore complessivo di circa 6mila euro. Visti i Carabinieri, i ladri hanno abbandonato tutta la merce così come gli arnesi usati per forzare l'armadio, scappando in direzioni diverse. I militari sono riusciti a bloccarne uno: si trattava di un ucraino di 39 anni, senza fissa dimora, celibe e disoccupato. E' stato rintracciato e fermato nel giardino di una villetta poco distanza, dopo aveva cercato di nascondersi sotto un telo. Tutta la refurtiva è stata recuperata e restituita all'istituto scolastico. Le indagini proseguono per rintracciare anche il complice.

Seguici sui nostri canali