Cronaca
Gesto inqualificabile

Ladri rubano il fiocco azzurro del neonato, la mamma: "Ridatecelo"

E' successo in via Toniolo a Nerviano; la madre del piccolo si appella ai responsabili: "Non ha nessun valore materiale, ma un grande valore affettivo".

Ladri rubano il fiocco azzurro del neonato, la mamma: "Ridatecelo"
Cronaca Legnano e Altomilanese, 05 Novembre 2022 ore 11:00

Rubato a Nerviano il fiocco azzurro di un neonato.

Fiocco rubato, ladri senza cuore

Ladri senza cuore. Sono quelli che hanno colpito a Nerviano portandosi via il fiocco azzurro che annunciava la nascita del piccolo Filippo. L'episodio è successo martedì 1 novembre 2022 e ha fatto rimanere tutti sgomenti. Mamma e papà avevano infatti appeso alla cancellata il classico fiocco azzurro per annunciare a tutti la venuta al mondo del loro bimbo. Ma qualcuno, mentre in casa non c'era nessuno, è passato portandoselo via. Un gesto inqualificabile.

L'appello della mamma

La mamma di Filippo, Silvia Colombo, si appella ai ladri: "Non era un fiocco di valore in quanto fatto da me, ma volevo conservarlo come ricordo da mostrare a mio figlio. Sono sempre più sconvolta dalla cattiveria della gente che riesce a rubare una cosa di così poco valore materiale ma di grande valore affettivo. Non c'è limite al peggio. Mi rivolgo a chi ci ha rubato il fiocco: magari qualcuno leggendo la mia richiesta, mosso da senso di colpa, si fa avanti e ce lo restituisce".

Seguici sui nostri canali