carabinieri

Ladra sorpresa mentre ruba si butta dalla finestra per scappare: presa

Il tentato furto è avvenuto a Legnano per mano di una rom residente nel campo nomadi di Baranzate

Ladra sorpresa mentre ruba si butta dalla finestra per scappare: presa
Cronaca Legnano e Altomilanese, 05 Marzo 2020 ore 16:07

Un ladra di 21 anni sorpresa dalla padrona di casa di 27 anni mentre ruba.

Ladra sorpresa mentre ruba

Ieri sera, mercoledì 4 marzo, intorno alle 20, una ragazza del 1994 rientrando nella sua abitazione di via XX Settembre a Legnano ha sorpreso una donna che rovistava nella sua camera da letto. Alla sua vista la ladra ha tentato la fuga gettandosi dalla finestra al primo piano dalla quale era entrata dopo averla forzata. Nel frattempo la proprietaria dell'appartamento allertava il 112. Sul posto si precipitavano i militari della locale stazione che a poca distanza sorprendevano la ladra che forse pensando di farla franca non si era liberata della refurtiva. Recuperavano così orologi, monili in oro e materiale elettronico che venivano restituiti alla legittima proprietaria. La ladra, una rom del 1998 nata a Roma e residente nel campo nomadi di Monte Bisbino (che si trova a Milano, a due passi da Baranzate) è stata portata al pronto soccorso dell'ospedale di Castellanza dal 118. Medicata per un trauma contusivo alla spalla destra è stata dimessa con una prognosi di 15 giorni salvo complicazioni. Non è però tornata al campo nomadi ma è finita in camera di sicurezza.

TORNA ALLA HOME