Cronaca

Lacchiarella: la caserma dei Carabinieri è chiusa e lui impazzisce

Lacchiarella: la caserma dei Carabinieri è chiusa e lui impazzisce
Cronaca 30 Aprile 2017 ore 10:31

Follia a Lacchiarella, nel Sud Milano, attorno alle 20 di venerdì sera. Un 35enne  con precedenti di polizia, V.C.,  si reca alla caserma dei Carabinieri e la trova chiusa (chiude alle 16). Suona al citofono e gli dicono di aspettare. A quel punto dà in escandescenze, prende a calci le fotocellule del cancello e le rompe. Arrivano i Carabinieri e li aggredisce. Riescono a fermarlo e lo arrestano per danneggiamento e violenza a pubblico ufficiale. Gli chiedono cosa volesse e lui risponde: "Volevo parlare con qualcuno". Verosimilmente era sotto effetto di stupefacenti.