Cronaca

"La terra tremava, tutti scappavano": paura a Torino per un consigliere comunale di Villa Cortese

"La terra tremava, tutti scappavano": paura a Torino per un consigliere comunale di Villa Cortese
Cronaca 04 Giugno 2017 ore 15:49

Grande spavento per Alessandro De Vito, consigliere comunale di Villa Cortese. Tifoso juventino, anche il ventisettenne esponente di NuovaMente Villa ieri sera si è recato a Torino per assistere alla finale di Champions League sul maxischermo allestito in piazza San Carlo. Fortunatamente solo un grande spavento per De Vito, che stava assistendo alla gara di Buffon e compagni su una balaustra posizionata in fondo alla piazza. «A un certo punto – racconta Alessandro – la gente è iniziata a scappare e si è creato un vuoto nel mezzo della piazza. La terra tremava e non abbiamo realmente capito cosa stesse succedendo. Ho iniziato a correre a perdifiato fino a raggiungere Palazzo Reale. Tutti abbiamo avuto paura, la gente gridava, molti erano sporchi di sangue. Poi è arrivata una nuova folata di folla che scappava e ci siamo ulteriormente allontanati fino al Duomo». Dei tre amici che con lui avevano condiviso la trasferta torinese, uno è dovuto ricorrere ad alcune cure mediche all’interno di un hotel per una ferita ad una mano. Dopo una mezzoretta, poi, il gruppo ha potuto fare ritorno a casa.