La ricerca di "giorni felici": incontri in parrocchia

«C’è un uomo che vuole la vita e cerca giorni felici? Per un nuovo umanesimo». Questo il titolo della rassegna proposta dalla parrocchia di Sedriano per i venerdì di Quaresima.

La ricerca di "giorni felici": incontri in parrocchia
Magenta e Abbiategrasso, 21 Febbraio 2018 ore 12:08

«C’è un uomo che vuole la vita e cerca giorni felici? Per un nuovo umanesimo». Questo il titolo della rassegna proposta dalla parrocchia di Sedriano per i venerdì di Quaresima.

La ricerca di "giorni felici": gli appuntamenti

«La rivalutazione dell’umano e la ricerca di “giorni felici” sono alla base delle riflessioni che vogliamo proporre in questo tempo. La ricerca della felicità non esclude, però, l’affondo su alcuni problemi del nostro tempo: la diversità e l’immigrazione, il fine vita, la dignità della parola», spiega don Roberto Mazzucchelli.
Sul palco del Cineteatro Agorà si avvicenderanno diversi ospiti. Gli incontri avranno inizio alle 21.
Il 23 febbraio sarà proiettato il film di Ermanno Olmi «Vedete sono uno di voi» sulla figura del cardinal Martini.
Il 2 marzo ospite Vito Mancuso (teologo e filosofo) che tratterà il tema: Dignità del vivere, dignità del morire.
Il 9 marzo la poetessa Chandra Candiani con il giornalista del Corriere Paolo Di Stefano introdurranno i presenti nel mondo della bellezza.
Il 16 marzo, Luciano Scalettari (inviato di «Famiglia Cristiana» in terra d’Africa) affronterà il tema della diversità o, meglio, delle diversità.

Finale con il concerto

A conclusione della rassegna di incontri, venerdì 23 marzo in chiesa, il concerto dell’orchestra dell’Assunta in Vigentino (Milano).