Menu
Cerca
Corbetta

La protesta di baristi e ristoratori: "Fateci lavorare"

Decine di lavoratori esasperati dal lungo stop hanno trovato la solidarietà del sindaco Ballarini.

Cronaca Magenta e Abbiategrasso, 27 Gennaio 2021 ore 19:41

La protesta di baristi e ristoratori: "Fateci lavorare". In scena nel municipio di Corbetta mercoledì 27 gennaio alle 18,30 la manifestazione promossa da alcuni esercenti del territorio. 

La protesta di baristi e ristoratori: "Fateci lavorare"


Titolari e dipendenti di locali del Magentino e Castanese, ma anche dell'Abbiatense, determinati nel chiedere di poter riaprire in sicurezza. In questi mesi, hanno spiegato, bollette, tasse, affitti hanno continuato a pesare sulle loro spalle, nonostante lo stop forzato, ormai da mesi, che l'asporto non ha neanche minimamente alleggerito.

Il grido d'aiuto

Storie di disperazione, ma anche di voglia di ripartire: "Non chiediamo ristori, neanche soldi, ma solo di riaprire, in sicurezza. Siamo attrezzati e chiediamo di venirci a controllare, siamo pronti". C'è chi dice di essere pronto a non pagare le tasse, chi rischia la chiusura. Sogni spezzati, famiglie in ginocchio.

Le autorità alla protesta


Presenti  il sindaco Marco Ballarini, che ha portato solidarietà agli esercenti, la consigliera regionale Silvia Scurati della Lega e Stefano Scazzosi, cooridnatore cittadino di Fratelli d'Italia.

 Guarda le foto

8 foto Sfoglia la gallery