Formazione per le emergenze

La Prociv Legnano torna in campo, esercitazione lungo l’Olona

Dopo il lockdown, esercitazione sul rischio idrogeologico lungo le sponde dell'Olona nella zona del Castello

La Prociv Legnano torna in campo, esercitazione lungo l’Olona
Legnano e Altomilanese, 15 Giugno 2020 ore 15:16

La Prociv Legnano torna in campo: domenica 14 giugno 2020 i volontari della Protezione civile legnanese sono stati operativi lungo il fiume Olona nella zona del Castello.

La Prociv Legnano torna in campo

E’ stata la prima uscita dopo il lockdown per l’emergenza Coronavirus. Ieri, domenica 14 giugno 2020, i volontari della Protezione civile di Legnano sono tornati a essere operativi con un’attività di formazione interna. Per la precisione, un’esercitazione lungo gli argini del fiume Olona alle spalle del Castello di Legnano perchè, si sa, nella zona in cima alla lista vi è il rischio idrogeologico.
I volontari, che proprio su questo rischio sono impegnati tutti gli anni, hanno testato le loro attrezzature. Ed è stata anche l’occasione per far vivere da vicino l’emozione dell’essere squadra ai nuovi volontari arrivati in questo ultimo periodo.
Il lockdown ha tenuto lontani i volontari delle esercitazioni ma gli stessi sono stati in campo per aiutare chi, in città, aveva bisogno.

Le foto:

4 foto Sfoglia la gallery

 

TORNA ALL’HOMEPAGE PER LE ALTRE NOTIZIE

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia