legnano

La piscina di Legnano ha una nuova pedana amovibile

Via libera a tutti i corsi di fitness in acqua

La piscina di Legnano ha una nuova pedana amovibile
Legnano e Altomilanese, 16 Ottobre 2020 ore 13:52

Operai al lavoro, questa mattina nell’impianto di Legnano, dove si sta provvedendo all’installazione della pedana amovibile che, ancorata al fondo della vasca grande interna, lo alzerà di 80 cm, permettendo la ripresa di tutte quelle attività che si svolgevano nella vasca media e che si erano, appunto, interrotte lo scorso anno, quando questa era stata dichiarata inagibile. Discipline come Acquagym. Idrobike, Acquasoft, Acquapilates, Acquacircuit, etc, che vengono preferibilmente praticate “in appoggio” (ossia dove “si tocca”), potranno tornare nell’impianto di Legnano, proprio grazie alla nuova struttura amovibile, che ha, appunto, ridotto la profondità di una porzione della vasca grande, passata da 1,90 mt. a 1,10 mt.

La piscina di Legnano ha una nuova pedana amovibile

A questa novità si aggiunge che, da lunedì 19 ottobre, entreranno in vigore i nuovi orari del fitness, con l’introduzione della formula “Open- vieni quando vuoi”, comodissima per gli utenti che non desiderano frequentare l’impianto con cadenza fissa. Nel rispetto delle misure anti Covid, la formula consente di accedere quando si vuole, ma previa prenotazione. Nei nuovi orari è contemplata anche l’attività di fitness in acqua il sabato mattina, comodissima opportunità per chi durante la settimana è impegnato, ma desidera concedersi un po’ di svago il sabato.
Da lunedì 19 sarà, inoltre, possibile effettuare i rinnovi per il secondo bimestre della scuola nuoto (scolare, prescolare, adulti, acquaticità e neonatale): alle persone che già hanno frequentato il primo bimestre sarà accordato il diritto di prelazione. Le nuove iscrizioni saranno, invece, accolte a patire da lunedì 26.

Agli utenti che preferiscono essere seguiti singolarmente, AMGA Sport offre l’opportunità di lezioni private (informazioni direttamente alla reception).
Ricordiamo che tutte le attività si svolgeranno nel pieno rispetto delle normative anti Covid e secondo i Protocolli della Federazione Italiana Nuoto.
Dal lunedì 19 entreranno in vigore anche i nuovi orari del nuoto libero: gli stessi sono stati rivisti, in funzione del fatto che AMGA Sport, con la sua bellissima vasca da 50 metri coperta (impianto che non ha eguali sul territorio), è diventata il punto di riferimento per molte società sportive. Questo è un vanto non solo per la società del Gruppo Amga, ma anche per la città di Legnano, dove la gloriosa tradizione natatoria di un tempo sta finalmente riemergendo.
La nuova tensostruttura che copre la vasca ha consentito di proseguire il nuoto libero anche in questa stagione autunnale: gli allenamenti degli atleti del Team Legnano Nuoto hanno già preso il via e nei prossimi giorni il nuovo allestimento sarà completato con la realizzazione del tunnel, che collegherà la parte coperta all’area esterna e con l’installazione di un sistema di riscaldamento per la tensostruttura e gli spogliatoi esterni. E come molti hanno senz’altro notato, all’impianto di Legnano è stato anche rifatto il “maquillage”, perché, come si suol dire, anche l’occhio vuole la sua parte: le facciate sono tornate bianche. La vernice ha, infatti, cancellato scritte e aloni.

TORNA ALLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità
ANCI Lombardia