La mobilità elettrica torna in piazza con il campione Laurence Balestrini

La mobilità elettrica torna in piazza a Saronno in occasione dell’evento di premiazione di Laurence Balestrini, campione italiano di Formula Renault.

La mobilità elettrica torna in piazza con il campione Laurence Balestrini
Saronno, 07 Dicembre 2019 ore 14:57

La mobilità elettrica torna in piazza a Saronno e lo fa con "E-District Think Mobility" e il campione italiano di Formula Renault Laurence Balestrini.

La mobilità elettrica protagonista a Saronno

Dopo il successo del progetto saronnese "e-district Mobility Festival" tenutosi ad inizio ottobre in concomitanza con la prima edizione green della gara ciclistica "Tre Valli Varesine", la mobilità elettrica torna in piazza in occasione dell’evento di premiazione di Laurence Balestrini, pilota saronnese sponsorizzato dal Centro Car Cazzaro Renault che si è "laureato" campione italiano di Formula Renault. Una vittoria significativa, che porta lustro alla città di Saronno e al Centro Car Cazzaro che ha creduto nelle capacità di un pilota che è stato protagonista e promotore di uno stile di guida (e di vita) ecologico durante i test drive effettuati su vetture elettriche Renault.

6 foto Sfoglia la gallery

Il programma

"E-Cars Experience" è il titolo dell’evento promosso da Saronno Servizi SpA in collaborazione con il Comune di Saronno, che si è svolto oggi, sabato 7 dicembre 2019, ma che continuerà anche domani, domenica 8 dicembre 20. Il motivo? Celebrare la vittoria di Laurence Balestrini, che dalla vettura monoposto vincente non potrà far a meno di salire a bordo dell’auto elettrica protagonista del progetto "e-district Saronno think mobility": la Renault ZOE che è stata la vettura ufficiale della "Tre Valli Varesine". L'evento è iniziato già stamani con la conferenza che si è tenuta al Centro Car Cazzaro per celebrare la vittoria di Laurence Balestrini. A conclusione il pilota è salito sulla sua monoposto e ha raggiunto piazza della Libertà. Intorno alle 11.30 il sindaco Alessandro Fagioli ha anche premiato il campione saronnese.

TORNA ALLA HOME E LEGGI LE ALTRE NOTIZIE