Cronaca

La mamma fa indigestione di biscotti e finisce in ospedale: erano alla marijuana

Arrestato per spaccio il figlio della donna ricoverata in osservazione al Niguarda

La mamma fa indigestione di biscotti e finisce in ospedale: erano alla marijuana
Cronaca Rhodense, 05 Marzo 2022 ore 16:44

Durante la perquisizione trovati altri 240 grammi

Ha mangiato troppi biscotti

Quei biscotti erano troppo buoni e così, uno dopo l'altra ne ha mangiati diversi e alla fine si è sentita male a tal punto da dover chiamare il 118. Quando gli operatori dell'ambulanza sono arrivati sul posto, una casa nel quartiere milanese di Inganni, hanno però subito capito che quei biscotti avevano qualcosa di strano e hanno avvisato il 112

Sul posto gli agenti di Polizia

In pochi minuti nella casa nel quartiere milanese sono arrivati anche gli agenti di Polizia. Quando il figlio della donna, un ragazzo di 20 anni, li ha visti  ha consegnato spontaneamente agli agenti due etti di marijuana.

Durante la perquisizione trovati altri 240 grammi

Non convinti gli agenti del Commissariato milanese hanno effettuato una ulteriore perquisizione trovandone altri 240, oltre a sei grammi di hashish, altri biscotti alla marijuana, tutto l'occorrente per il confezionamento e 19mila euro in contanti nascosti in un borsello.

Il giovane arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio

Per questo il ragazzo è stato arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio mentre la mamma è stata accompagnata in ospedale in condizioni non preoccupanti.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter