La Grande guerra conquista il pubblico corbettese

L'evento idetao dalle Matite colorate.

La Grande guerra conquista il pubblico corbettese
Magenta e Abbiategrasso, 29 Marzo 2018 ore 12:00

Bellissima serata inaugurale ieri sera alla mostra delle "Matite Colorate" sulla Grande Guerra. Mercoledì 28, taglio del nastro per la mostra "Il Piave mormorava".

Importante collaborazione

Nel centenario della fine della prima guerra mondiale, le Matite colorate , in collaborazione col Comune di Corbetta, con Curia Picta e Liceo Classico Salvatore Quasimodo di Magenta, hanno rpomosso una mostra commemorativa nella sala «Corbetta di una volta»,  aperta dal 31 marzo al 22 aprile (sabato, domenica e giorni festivi dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18 mercoledì pomeriggio dalle 15 alle 18).

Il programma di eventi

Mercoledì 11 aprile alle 21 presentazione e letture dal manoscritto «Memorie di guerra di un soldato», con Carlo Beati ricercatore e collezionista. Domenica 15 aprile alle 16, «Diario di guerra di un professore» con Relatore Robertino Ghiringhelli, direttore del Dipartimento di Storia- dell’Università Cattolica.  Sabato 21 alle 10 discussione e letture sul libro: «Un anno sull’altopiano», di Emilio Lussu, a cura del Gruppo di Lettura Biblioteca Comunale di Corbetta. Domenica 22 aprile, Giornata di Cerimonia e Premiazione parenti dei caduti: alle 15.15 raduno della Fanfara dei Bersaglieri «Nino Garavaglia» di Magenta in piazza Beretta, poi di parenti dei caduti e autorità davanti al Monumento Caduti. Alle 16,30 premiazione nel cortile comunale e concerto della Fanfara.